Vai al contenuto

Prodotti per Dimagrire in Farmacia

maggio 10, 2011

Un prodotto molto richiesto nel sito della nostra farmacia online è OBESIMED. Si tratta di pastiglie che aiutano a perdere peso correttamente e in modo definitivo. Non si tratta di diete miracolose basata esclusivamente sul digiuno o simili :-)

Infatti per dimagrire non occorre rinunciare a tutto, basta scegliere in modo corretto. Ecco 10 consigli che, accanto a Obesimed, possono aiutarvi ad avere un’alimentazione adeguata:

1. Non mangiare o mangiare poco due ore prima di coricarsi. La sera l’organismo non digerisce e non brucia più molto.

2. Mangiare molta verdura, sia cruda o lessa che appena cotta. Non lessare mai le verdure già tagliate per evitare la perdita di tutte le vitamine.

3. Mangiare prodotti integrali, poiché le fibre contenute preparano l’organismo alla digestione. Più fibre ha il pane, meglio è. I semi (di frumento) presenti aumentano il contenuto di fibre del pane, inoltre diminuiscono ulteriormente la trasformazione del glucosio grazie alla crusca che copre il seme.

4. Mangiare pesce. Il pesce è estremamente sano e contiene molte meno calorie della carne (rossa). Generalmente si consiglia di mangiare pesce due volte alla settimana. I pesci grassi, quali sgombro, salmone, aringa o ippoglosso, forniscono acidi grassi polinsaturi che diminuiscono la quantità di acidi grassi saturi. Mangiando due porzioni di pesce grasso alla settimana la probabilità di decesso per malattie cardiovascolari diminuisce del 20 fino al 30 per cento!

5. Se volete mangiare cioccolata, meglio scegliere il cioccolato puro, poiché contiene meno zucchero in assoluto.

6. Bere almeno un litro d’acqua al giorno, ma anche berne di più non fa mai male. Ma senza esagerare. L’acqua sembra innocua, tuttavia se ingerita tutti i giorni in quantità eccessive, non viene più utilizzata dal corpo e non si fa altro che andare spesso in bagno inutilmente.

7. Attenzione all’I. G. (Indice Glicemico) degli alimenti ingeriti. Gli alimenti con un I. G. elevato, quali dolciumi, popcorn, patate al forno, pane bianco e waffel, si digeriscono rapidamente, mentre cibi con un I. G. basso, basti pensare ad esempio a frutta a guscio, semi, cioccolata, pasta all’uovo e pane integrale, si digeriscono lentamente. Se consumate prodotti con un I. G. elevato, il vostro organismo li digerirà in fretta facendovi tornare presto l’appetito e inducendovi molto spesso a spizzicare. Cercate dunque di orientarvi preferibilmente verso cibi con un I. G. basso.

8. Ridurre al minimo il consumo di bevande alcoliche e, se non si riesce proprio a rinunciare, passare alle varianti light (sebbene neppure quest’ultime siano salutari). Effettivamente non si ha idea di quale sia il sapore della coca cola amara e di quanto zucchero vada aggiunto per darle gusto.

9. Non saltate la colazione! Dalle ricerche è emerso che chi fa una buona colazione, consuma più sostanze nutritive e pesa meno rispetto a chi salta la colazione. Durante la colazione il tasso glicemico cresce e a metà giornata si ha meno voglia di mangiare un dolcetto o di fare uno spuntino. Inoltre, durante la giornata la digestione inizia prima, andando a favorire la perdita di peso.

10. Mangiare due frutti al giorno. Naturalmente si può sostituire anche con succo di frutta (appena) spremuta, purché sia senza zucchero.

Se volete provare OBESIMED approfittate dell’offerta che abbiamo in Farmacia: acquistando la confezione da 135 capsule ve ne regaliamo una da 10 :-)

About these ads
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: